“Ho detto basta”

 

Durante il lockdown, nonché periodo di sedute e feste di laurea, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in una diretta affermò che sentiva spesso parlare i giovani di feste di laurea ed esordì dicendo che avrebbe mandato i Carabinieri, ma con il lanciafiamme.

A questo proposito, nel corso del suo intervento all’inaugurazione del Polo Giovani di Avellino, il Presidente è tornato sulla sua provocazione affermando:“Ai ragazzi e alle ragazze vorrei dire cose semplici, farmi capire. Quello del lanciafiamme era una metafora, non vi spaventate.Il lanciafiamme – ha spiegato De Luca – era una metafora che ho usato quando mi avevano raccontato che nel pieno dell’epidemia c’erano ragazzi che volevano fare feste di laurea a ogni costo, e dopo aver avvertito parecchie persone continuavo a registrare genitori che organizzavano le feste di laurea con 200 ragazzi. Ho detto basta”. 

Laura Barbato

Commenti

commenti