Colori vivaci e stile kitsch: le scarpe Lidl fanno davvero innamorare?

 

 

 

La catena di supermercati tedeschi Lidl ha lanciato la linea di calzature: ciabatte, calzini e sneakers. 

"Vestiremalisti" all'attacco. Le scarpe Lidl creano scalpore

A creare più scalpore sono state le sneaker: migliaia di persone sono corse presso i negozi Lidl per accaparrarsi queste calzature dai colori vivaci.

"Vestiremalisti" all'attacco. Le scarpe Lidl creano scalpore

Proprio così, colori vivaci e stile kitsch hanno conquistato il cuore di molti ma hanno anche suscitato molta ilarità.

"Vestiremalisti" all'attacco. Le scarpe Lidl creano scalpore

Questa “strepitosa” calzatura ha fatto sì che gli “ideatori di meme” dessero il meglio di sé, facendole indossare, attraverso l’immaginazione, addirittura al Presidente Conte.

"Vestiremalisti" all'attacco. Le scarpe Lidl creano scalpore

Come se non bastasse, su molti siti di annunci, da alcune ore, basta digitare la parola “Lidl” per scoprire che in molti hanno deciso di mettere il vendita il proprio “tesoretto”.

Nonostante siano vendute al modico prezzo di 12.99 presso i supermercati, l’annuncio più caro di eBay ammonta al momento a ben 2.480 euro, saldamente in vantaggio sul secondo e sul terzo classificato (1.500 e 1.018 euro). 

Per quanto riguarda invece le aste, quelle più vivaci hanno già fatto registrare decine di offerte, arrivando spesso a sfiorare i 60-70-80 euro.

Il caso più clamoroso è quello di un paio numero 37: messo in vendita lunedì pomeriggio alle 18.12, dopo aver ricevuto 17 offerte da tre utenti diversi è ora arrivato a costare 251 euro: un incremento di oltre il 1.800% sul prezzo originario Lidl.

Anche sul Marketplace di Facebook o su Subito.it, per esempio, trovare un paio di sneaker a meno di 50 euro è pressoché impossibile.

Fioccano, invece, gli annunci superiori ai 100 e ai 150 euro.

A questo punto, continuare a definirle calzature low cost suona ormai inappropriato.

Laura Barbato

Commenti

commenti