Era andato a far visita a sua madre  a Giugliano ma ciò che poi è successo è stato tutt’altro che una visita di cortesia.

L’uomo, C.N., 40enne già noto alle forze dell’ordine, da tempo spaventava sua madre che non aveva mai denunciato le violenze subite fino al furto della televisione.

Il figlio della 62enne, infatti, la stava minacciando di morte in cambio dei soldi ma la donna ha avuto il coraggio di allertare i Carabinieri che hanno constatato che poco prima il 40enne si era già impossessato di un televisore.

L’uomo è stato poi arrestato per rapina aggravata e trasportato in carcere.

Laura Barbato

Commenti

commenti