Alle prime ore della mattina di ieri intorno alle 4, presso la stazione di Sant’Antimo – Sant’Arpino, è avvenuto un terribile pestaggio nei confronti di un uomo per rubargli zaino e telefonino.

I social sono stati immediatamente invasi dai commenti dei cittadini che sono ormai stanchi, e come dichiarato da una signora attraverso un post:

É mai possibile che una persona esca si notte per andare a guadagnarsi la pagnotta e debba pure rischiare di finire ammazzato e per cosa? Un furto? Possibile che non ci siano controlli? Una stazione deserta a dir poco!!!! Quando penso alla nostra zona, l’unica parola che mi viene in mente é degrado. Stiamo crescendo una generazione inutile, volta all’estinzione!

I cittadini di Sant’Antimo si sentono ormai abbandonati dall’Amministrazione locale a causa di controlli del tutto assenti sul territorio e vorrebbero che qualcosa, anche se poco fosse fatto.

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti