"/>

Una Cena al buio per riscoprire il cibo attraverso tutti i sensi

Il 4 gennaio 2019 evento esclusivo a Mugnano

Una esperienza sensoriale e culturale davvero unica ed impareggiabile. Dopo i pranzi pantagruelici del periodo natalizio il Pink Panther di Mugnano organizza una “Cena al buio”, evento esclusivo per la cittadina mugnanese. Menu rigorosamente a sorpresa, ma si sa che la base sarà vegetariano. Il resto, da scoprire nell’appuntamento del 4 gennaio, a partire dalle 20.30, totalmente a sorpresa.

Il tutto nasce da una idea di Antonietta Caruso, una non vedente che ha realizzato un progetto che diventa un momento di scambio culturale, emozionale, sensoriale tra il “mondo della luce” e il “mondo del buio”. E, a proposito di buio, in una sala completamente oscurata la cena si presenta come un arricchimento di sensazioni. Antonietta non è nuova ad organizzare questo tipo di eventi, in passato ne ha già realizzati in altri luoghi con risultati straordinari e piacevolissimi per chi vi ha preso parte.

A Mugnano è la prima volta che si concretizza un progetto come questo, che vedrà la partecipazione di personale non vedente, pronto ad accompagnare gli ospiti in una esperienza davvero coinvolgente e straordinaria. Alla fine tutti potranno alzarsi dalla tavola un po’ più arricchiti, riscoprendo il piacere di avvalersi di tutti i sensi. Tranne uno, la vista, naturalmente, che, proprio in fatto di cibo, quasi sempre prevale sugli altri, lasciando poco spazio alle altre percezioni.   

La sala, a tale scopo, come succede in questo tipo di eventi che vengono periodicamente organizzati in tutta Europa, sarà totalmente oscurata.

Pink Panther strada Provinciale Mugnano Melito,  111 Mugnano (Na) Info: 081 576 44 36

Sabatino Di Maio

Commenti

commenti