Danni in tutta la città

 

Il nubifragio che ha colpito Napoli stamane, ha provocato in pochi minuti danni in tutta la città.

In particolare le zone più colpite sono state la Pignasecca e il Vomero.

Nei pressi del centro storico della città, una ragazza è stata letteralmente seppellita dalle macerie causate dal maltempo.

La giovane è stata estratta viva da queste, sebbene abbia riportato contusioni e tagli in tutto il corpo.

Anche al Vomero come mostra questo video, la situazione è apparsa subito allarmante.

Sono state registrate chiamate allarmanti da parte dei cittadini di via Gemito al Vomero al 115, per la caduta di numerosi alberi sradicati dal forte vento.

L’allerta meteo è stata prolungata fino a domenica sera.

 

 

Commenti

commenti