Brutto episodio!

 

Le Forze dell’Ordine hanno individuato e punito il colpevole di una truffa assicurativa ai danni di una donna di Arcidosso.

La vittima tramite una chat, aveva stipulato una polizza assicurativa per l’autovettura del valore di 200 euro annui (che non era mai giunta a destinazione), credendo di fare un affare; in realtà il tutto era una truffa architettata da un trentenne originario di Melito.

Tramite le chat e le indagini, si è risaliti al truffatore.

tassa automobilistica

 

Commenti

commenti