Come tentano di estorcere i codici

Niente e nessuno ferma i delinquenti, neanche un’emergenza sanitaria come la pandemia che ci sta devastando.

In particolare, in questi giorni si sta assistendo alla truffa dei buoni spesa: i truffatori tentano di estorcere i codici dei bonus spesa.

A Castellammare di Stabia, alcuni malviventi hanno contattato nei giorni scorsi con delle scuse le famiglie in possesso dei buoni spesa, estorcendo loro i codici del bonus per acquistare i beni di prima necessità.

Tali telefonate hanno destato sospetto e proprio per questo i cittadini hanno allertato le autorità e chi di dovere.

Ad ogni modo sembra che tali chiamate siano state fatte a campione poiché il Comune non ha mai reso noto il nome dei beneficiari; si raccomanda la massima allerta per chi è in possesso dei bonus spesa e nel caso in cui arrivino telefonate equivoche, è consigliabile rivolgersi alle Forze dell’Ordine.

 

Nazarena Cortese

Commenti

commenti