“In una diretta video su Facebook, offende e insulta i consiglieri di opposizione”

Abbiamo assistito in tanti ad una dimostrazione di volgarità, maleducazione e disumanità del tutto disarmante che ha lasciato molti di noi senza parole…
Arroganza, bestemmie e cattive parole, un mix inammissibile per chi ricopre un ruolo importante come quello di primo cittadino.
Un comportamento inaudito che ha stupito tutti coloro che hanno visionato la diretta del Sindaco Amente dalla sua pagina facebook effettuata nella serata di ieri 3 Aprile 2020.
Ribadisco il mio pensiero, un buon politico dev’essere al servizio del popolo e non servirsi del popolo, un buon politico dev’essere un vero rappresentate della cittadinanza e tutelare ogni singolo individuo in tutto e per tutto, ieri sera, invece, abbiamo assistito ad uno sfogo rabbioso, senza rispetto per la cittadinanza melitese e pieno di cattiveria senza precedenti.
Si decanta tanto l’amore ed il bene per la popolazione, ma si pensa solo ai propri interessi, senza riconoscere i propri limiti e le proprie incompetenze che portano questo comune in uno stato disastroso e desolante, in tutti i sensi!
Non vi sono controlli, ogni cittadino abbandonato a se!
Non ci si mette a disposizione della cittadinanza, ma si sfrutta ogni occasione, anche questa di emergenza dovuta al Covid-19, per avere tornaconti politici/personali.
Siamo stanchi di questo malgoverno, siamo stanchi di questo mal gestire, e alla fine di questo periodo buio e difficoltoso si dovranno, per forza di cose, fare i conti!
Grideremo “BASTA” a gran voce e lotteremo fino a quando non saranno riconosciuti i diritti di ogni singolo individuo a partire dall’avere un degno rappresentate della cittadinanza melitese,
Per vedere il video cliaccare quì

 

Associazione di Promozione Sociale

Trasparenza per Melito

Commenti

commenti