“La metropolitana ha bisogno di fondi per nuovi treni e per una manutenzione adeguata”

 

Questa mattina è avvenuto un terribile incidente ferroviario che ha coinvolto tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli bloccando l’intera tratta. (per leggere l’articolo clicca qui)

IIl bilancio dalle prime indagini dle caso, aperto dalla Procura di Napoli, è di tre feriti tra questi un macchinista in gravi condizioni, avendo riportato una grave ferita all’addome.

L’incidente sarebbe avvenuto a causa dello scivolamento del treno sui binari portando al tamponamento degli altri due.

La situazione però sembra aver creato gravi disagi alla circolazione cittadina e a chi utilizza i mezzi pubblici essendo per un certo periodo, come dichiarato alla testa giornalistica fanpage.it dalle autorità competenti, la possibilità di un periodo di chiusura di una tratta della metropolitana collinare.

Su tale questione la redazione ha voluto sentire il parere del Consigliere dell’VIII Municipalità, Amleto De Vito, che nei confronti di tale calamità ha dichiarato: “Questa mattina apprendo con grande dispiacere dello scontro avvenuto tra due treni della linea 1 all’altezza di Piscinola. Il mio pensiero va ai feriti e al macchinista che è in condizioni più gravi. Episodi del genere creano panico e rabbia in una città capoluogo di Regione con alto tasso di turisti.
La metropolitana ha bisogno di fondi per nuovi treni e per una manutenzione adeguata.
Ringrazio sempre i soccorsi tempestivamente intervenuti sul posto.”

Teresa Barbato

Commenti

commenti