A Castello di Cisterna, in via Passariello, sono stati trovati senza vita i corpi di Nunzio Fornaro e Nina Koltrenko, entrambi 56enni. I due convivevano dal 2003 e da ieri non si avevano più notizie. Amici e parenti hanno dato l’allarme ed oggi, verso le 15, vi è stata la terribile scoperta. I carabinieri sono stati costretti ad entrare di forza nell’appartamento dove hanno trovato i cadaveri di Nunzio e Nina in camera da letto. Per ora l’ipotesi più accreditata è quella di omicidio-suicidio. Sui corpi delle due vittime sono stati rilevati colpi d’arma da fuoco.

Le indagini proseguono e si cerca di fare chiarezza sulla dinamica. Non si escludono altre piste. Sul posto sono giunti gli uomini della scientifica ed il medico legale. Si attendono aggiornamenti su questa triste vicenda.

Commenti

commenti