Ospitò i malviventi nella sua abitazione in attesa del ritorno della vittima

 

Stamane gli agenti del commissariato di Torre Annunziata hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina nei confronti di V.A., 39 anni, indiziato in concorso morale e materiale con altri due individui di rapina e sequestro di persona.

La vicenda si svolse a Torre Annunziata 7 mesi fa: V.A, legato per vincoli di parentela con la vittima, decise di aiutare i due rapinatori, ospitandoli nella propria abitazione e attendendo il ritorno dell’anziana.

La vittima dopo essere stata derubata sporse immediatamente denuncia; gli inquirenti dopo aver a lungo indagato, sono giunti ai presunti colpevoli.

La giustizia farà il suo corso e decreterà la sentenza.

Torre Annunziata. Aiutò i ladri a derubare un'anziana parente: individuato dalla Polizia

Commenti

commenti