La Polizia Penitenziaria ha effettuato un blitz dopo aver riconosciuto la struttura

“Mi sento più forte quando sento che là fuori ci sei tu. Se sono carcerato è stato per una scelta di vita, un altro po’ ancora e tutta la pena ho scontato, dalla mattina alla sera voglio stare nelle tue braccia carnali, voglio tornare ad amarci”: è questo il sottofondo musicale che si sente in un video diventato virale su Tik Tok.

Dopo una breve panoramica di una stanza, si vede un lungo corridoio e non ci sarebbe nulla di strano se il clip non fosse stato ideato da alcuni carcerati della casa circondariale di Avellino.

Il video è diventato virale prima su Tik Tok e poi è stato diffuso su tutti gli altri social, fino ad arrivare alla Polizia Penitenziaria che, riconoscendo la struttura, ha effettuato un blitz nelle celle, dove sono stati ritrovati 3 cellulari.

Laura Barbato

Commenti

commenti