Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Denunce ed il personale del servizio di vigilanza presso l’ingresso della Questura di Napoli hanno bloccato un uomo di nazionalità marocchina, già noto alle forze dell’ordine, mentre derubava il cellulare, i soldi ed un pacchetto di sigarette ad una donna incinta.
L’ uomo è stato condotto immediatamente in questura e portato, poi, in carcere perché accusato di rapina impropria.

Commenti

commenti