E’ un 52enne impegnato in politica

 

Tommaso Rea, 52enne politicamente impegnato originario di Somma Vesuviana(NA), ieri nella sua tabaccheria, ha tentato il suicidio tagliandosi polsi e gola.

E’ stato ritrovato in una pozza di sangue ed è attualmente ricoverato in condizioni disperate e in prognosi riservata all’ospedale del Mare di Napoli.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il ritrovamento dell’uomo è avvenuto dopo che alcuni passanti avevano notato le saracinesche chiuse ma senza catenacci.

Commenti

commenti