I Carabinieri di Albignasego sono riusciti ad arrestare tre uomini, residenti a Melito di Napoli, che erano riusciti ad hackerare la piattaforma di home banking di un 51enne residente ad Albignasego.

I tre, un 29enne, M.E, un 27enne, M.A., e un 26enne, P.G.O.W, grazie alle loro conoscenze informatiche erano riusciti a violare la piattaforma bancaria della loro vittima, rubandogli, attraverso due bonifici, 40mila euro, svuotandogli del tutto il conto in banca.

L’uomo, accortosi del furto, ha segnalato l’accaduto ai Carabinieri che sono riusciti ad identificare e denunciare per frode informatica i tre melitesi.

Laura Barbato

Commenti

commenti