Nella serata di ieri, 2 febbraio 2020, tra Afragola e Casoria sono state avvistate strane luci nel cielo: decine di globi comparivano e scomparivano a distanza di pochi minuti.

L’allarme è stato diffuso attraverso i social dove qualcuno ha scritto che nel cielo c’erano strane presenze e che non sarebbe stata la prima volta.

Molti utenti hanno osservato lo stesso fenomeno anche qualche settimana fa tra Caivano e Marcianise.

Ancora non si sa di cosa si sia trattato: qualcuno ha parlato di un’inaugurazione di un locale di Nola, che avrebbe usato delle luci e delle scenografie molto particolari visibili a chilometri di distanza.

Molti sono rimasti sorpresi dall’insolito comportamento dei globi luminosi avvistati e dall’ampiezza dei loro raggi.

Di certo, però, non è mancata l’ironia.

Laura Barbato

Commenti

commenti