E’ la richiesta drastica che De Luca ha chiesto al Governo in quanto la situazione in Campania sta degenerando e aumentano i contagi

Da quando la malattia si è dilagata nel nord Italia soprattutto in Lombardia ,molte persone risiedenti nella regione hanno assediato i treni per scendere al sud e non a caso questo è un altro motivo di contagio.

Ed è proprio per questo che il presidente Vincenzo De Luca ha fatto richiesta al Governo di vietare severamente l’emigrazione da nord a sud.

Il numero di contagiati in Campania è salito notevolmente . In totale il numero di ammalati ,ovviamente provvisorio, sarebbe di 837 tra ieri e oggi.

Soltanto all’ospedale di Napoli Cotugno sono stati fatti 184 tamponi e di questi 34 sono stati positivi. Contando poi anche tutti quelli negli altri ospedali del Napoletano.

De Luca oltre a richiedere misure restrittive per gli spostamenti, ha ancora una volta mandato un invito al popolo campano a restare a casa o l’unica cosa che conteremo saranno i deceduti come è successo a Bergamo.

Giuseppina Sorianiello.

Commenti

commenti