“Ci riserveremo di adottare provvedimenti”

In seguito alla sparatoria di alcuni giorni fa al mercato ittico di Mugnano, l’amministrazione comunale della cittadina attraverso una nota rende noto che: “L’amministrazione comunale di Mugnano di Napoli prende le distanze da quanto accaduto al Mercato Ittico nelle prime ore della vigilia di Natale e condanna fermamente l’uso della violenza, in ogni sua forma.A maggior ragione in giorni come questi ed in tempi così difficili, è necessario trovare le ragioni dell’unità e della solidarietà. Episodi come questi danneggiano l’immagine del Mercato Ittico di Mugnano, realtà produttiva storica e consolidata, punto di riferimento per tutta la regione.

Ci riserveremo, una volta chiarite e individuate con precisione le responsabilità, di adottare provvedimenti anche molto drastici nel rispetto del vigente Regolamento”.

pistola

Commenti

commenti