È di pochi minuti fa la notizia di un nuovo caso sospetto di Coronavirus a Napoli dopo il falso allarme dei giorni scorsi.
Il caso si sarebbe presentato all’Ospedale di Napoli i Pellegrini dove un cittadino cinese di 28 anni proveniente dalla provincia di Hubei, avrebbe manifestato dei sintomi sospetti.
Immediatamente è stato attivato il protocollo previsto dal Ministero della Salute, con il trasferimento del paziente al Cotugno, ospedale specializzato in malattie infettive. È presso l’Azienda Ospedaliera dei Colli che, in questi minuti, stanno sottoponendo il cittadino cinese agli esami di rito, tra cui il tampone che stabilirà la presenza o meno del coronavirus.
Per il momento non ci sono aggiornamenti poiché per l’analisi del campione sono necessarie due ore.
Nel frattempo i morti in Cina sono 106, mentre le persone contagiate sono 4mila.

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti