Girava liberamente per le strade di Qualiano, arrestato un sorvegliato speciale

Espedito Velardi, 64enne di Giugliano, noto alle forze dell’ordine per diversi reati, sarebbe stato fermato e, poi, arrestato dai carabinieri della tenenza di Qualiano.

L’uomo, infatti, sembrava fosse sottoposto agli arresti domiciliari e sottoposto a regime di sorveglianza speciale, ma, a quanto pare, se ne stava tranquillo per strada a Qualiano.

Velardi era ai domiciliari per detenzione e spaccio di droga. Gli uomini della tenenza di Qualiano lo avrebbero fermato mentre si trovava a bordo della propria auto proprio nel comune di Qualiano.

L’uomo, infatti, sprezzante dell’obbligo di soggiorno nel comune di residenza, girava liberamente per le strade di Qualiano. Perquisita anche la sua abitazione situata nell’area di Giugliano; qui sarebbero stati rinvenuti e sequestrati 30 grammi di eroina di cui 7 già suddivisi in 20 dosi pronte alla vendita.

Oltre alle bustine di droga, sarebbe stato sequestrato anche del denaro contante pari a circa 560 euro,  ritenuto molto probabilmente provento di vendite precedenti.

L’arrestato si troverebbe adesso in attesa di giudizio.

Foto dal web

 

Commenti

commenti