Durante il corso dell’udienza del processo sull’omicidio del brigadiere Cerciello Rega ucciso da due ragazzi americani, Gabriel Natale Hjorth, ha accusato un malore ed è stato immediatamente accompagnato dal medico in infermeria.

Per tale motivo la seduta è stata temporaneamente sospesa.

A diffondere la notizia sono stati gli avvocati che si trovavano all’interno dell’aula, essendo l’udienza a porte chiuse.

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti