Concluso il confronto promosso dalla Regione Campania con la categoria acconciatori ed estetica.

Presente l’Assessore Antonio Marchiello, i rappresentati delle Associazioni di categoria e Unioncamere Campania.

Per Casartigiani è intervenuto Francesco Bottone per dare voce al comparto e per chiedere certezza di una data tra il 18 maggio e 1’ giugno per la riapertura, unitamente all’esigenza di chiarezza sulle regole di accesso, da emanare in tempo utile.

Gli ha fatto eco il presidente di Unioncanere Campania Ciro Fiola in video-collegamento dal Palazzo della Borsa con Fabrizio Luongo rappresentante dell’Artigianato nella Giunta Camerale di Napoli, per ribadire procedure snelle a garanzia delle riaperture in sicurezza da realizzarsi quanto prima.

La Camera di Commercio di Napoli si farà carico di una campagna di sensibilizzazione sul lavoro abusivo domiciliare che danneggia il comparto e compromette la salute pubblica.

Fabrizio Luongo ricorda che questa sera una Conferenza Stato-Regioni farà molto probabilmente chiarezza e darà quelle informazioni preziose per una serena programmazione alla ripartenza che chiedono le 16 imprese campane che operano nel settore.

 

Commenti

commenti