Nella giornata di ieri, più precisamente durante il pomeriggio, una voragine si è aperta nei pressi del Corso Campano a Giugliano.

La Polizia Locale, giunta sul posto, ha dovuto limitare la zona, chiudendo il tratto di strada tra Piazza Matteotti e Via Licoda.

Sembra che il crollo sia stato innescato dal “vuoto” al di sotto della carreggiata, che ha causato un collasso del manto stradale.
Il traffico, per diverse ore, è andato in tilt e molti automobilisti hanno dovuto percorrere strade alternative.

Non risultano, però, esserci gravi danni a cose e persone.

Anche questa mattina, per tenere la situazione sotto controllo, il traffico risulta paralizzato.

Laura Barbato

Commenti

commenti