Melito, Villaricca, Mugnano, Qualiano e Calvizzano uniscono le forze per migliorare l’assistenza sociale: alla guida il Sindaco di Calvizzano Giacomo Pirozzi

È stato ufficialmente costituito oggi il Consorzio Solaris, un nuovo ente dedicato alla gestione dei servizi sociali per l’ambito N16, che include i comuni di Melito, Villaricca, Mugnano, Qualiano e Calvizzano. La creazione del consorzio segna la fine di un periodo di commissariamento e l’inizio di una collaborazione più strutturata e coordinata tra le diverse amministrazioni locali.

Il Consorzio Solaris sarà presieduto dal Sindaco di Calvizzano, Giacomo Pirozzi, e vedrà una serie di figure istituzionali ai vertici dell’assemblea. I Presidenti dell’assemblea sono il Prefetto Cappetta, il Vice Prefetto Daniela Rossi e il Funzionario Economico-Finanziario Fiorentino Boniello, ovvero la triade commissariale insediata a Melito per l’ordinaria amministrazione in seguito allo scioglimento per infiltrazione. Luigi Sarnataro, sindaco di Mugnano, ricoprirà invece il ruolo di Vice Presidente dell’Assemblea.

L’assemblea del consorzio è composta da diversi rappresentanti locali. Luciano Borrelli, Consigliere Metropolitano, è stato delegato dal sindaco di Calvizzano. Antimo Rinaldi, Assessore di Qualiano, è stato delegato dal sindaco di Qualiano. Paolo Di Marino, Assessore di Villaricca, è stato delegato dal sindaco di Villaricca. Raffaele De Leonardis, Sindaco di Qualiano, e Francesco Gaudieri, Sindaco di Villaricca, sono anche componenti del Consiglio di Amministrazione.

Il nuovo consorzio rappresenta un passo significativo verso un’organizzazione più efficiente dei servizi sociali nell’ambito N16, con l’obiettivo di migliorare l’assistenza e il supporto alle fasce più deboli della popolazione. La collaborazione tra i comuni permetterà di ottimizzare le risorse e di fornire un servizio più capillare e mirato alle esigenze dei cittadini.

Commenti

commenti