Operazione dei Nas di Napoli per il controllo di cibi natalizi

Come dice anche il titolo , nel napoletano sono stati chiusi molti esercizi e sequestrati molti cibi natalizi e  intere scorte di bottiglie di vino. Ciò è accaduto anche nell’area nord di Napoli.

A Qualiano si sta  procedendo alla demolizione e al ripristino di una struttura contenente generi alimentari, in quanto secondo il controllo igienico-sanitario la struttura non era a norma di legge in materia edilizia.

A Giugliano un ristorante è stato chiuso dai Nas di Napoli in quanto la struttura risultava abusiva e inoltre essendo anche un “deposito alimentare” è stato fatto un controllo sui prodotti che sono risultati privi di requisiti igienico sanitari.

A Villaricca è stata chiusa un’altra struttura abusiva. Un deposito di generi alimentari con  una cella frigorifero. Qui sono stati sequestrati un gran numero di alimenti tra cui noci, bottiglie di vino, castagne, pane e panini. Secondo il controllo igienico-sanitario in un’ attività di cash and carry , i Nas hanno sequestrato del vino rosso che non conteneva nessuna indicazione alimentare.

Giuseppina Sorianiello.

 

 

Commenti

commenti