Durante la fuga il veicolo ha effettuato manovre molto pericolose che hanno messo a repentaglio la vita dei pedoni

 

In via della Bussola nel quartiere Secondigliano di Napoli, ieri la Polizia era intenta a fare controlli.

Gli agenti hanno notato cinque persone a bordo di un’auto che nonostante l’alt, hanno proseguito per la loro strada.

Durante la fuga il veicolo ha effettuato manovre molto pericolose che hanno messo a repentaglio la vita dei pedoni; gli agenti sono riusciti a fermare i cinque in via Strada Vicinale Cupa del Segretario.

Il conducente, una volta sceso dall’auto, ha tentato la fuga a piedi ma è stato raggiunto dagli agenti che, dopo una collutazione, lo hanno arrestato.

Il 19enne, originario di Casoria e con precedenti di polizia, è stato arrestato con le accuse di: resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato; inoltre è stato sanzionato  per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché trovato in possesso di un involucro di hashish.

marijuana

 
 

Commenti

commenti