Inutili i tentativi di soccorso, la giovane si è spenta in seguito all’improvviso malore a scuola

Una tragica notizia ha scosso la comunità di Giugliano oggi, con la morte improvvisa di una studentessa di 15 anni all’interno dell’Istituto Superiore Guglielmo Marconi. Secondo quanto riportato, la giovane ha accusato un malore durante le lezioni di questa mattina, e nonostante i soccorsi tempestivi, non è stato possibile salvarle la vita.

Sono stati i carabinieri della stazione di Giugliano a intervenire immediatamente all’istituto superiore di via Spazzilli. La studentessa è stata soccorsa prontamente da un equipaggio del 118, che ha tentato invano di rianimarla. Il suo corpo senza vita è stato successivamente trasportato al reparto di Medicina Legale del vicino ospedale San Giuliano, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Le cause esatte della morte non sono ancora state ufficialmente dichiarate, ma si presume che la giovane abbia subito un malore improvviso. Questo tragico evento ha gettato un’ombra di dolore su tutta la comunità scolastica e oltre, con amici, insegnanti e familiari che si sono stretti nel dolore per la perdita di una giovane vita.

Il direttore dell’Istituto Superiore Guglielmo Marconi ha espresso il proprio cordoglio e ha dichiarato che saranno presi tutti i provvedimenti necessari per accompagnare al meglio gli studenti e il personale attraverso questo momento difficile. La notizia della morte della giovane studentessa ha già suscitato una grande quantità di reazioni e messaggi di condoglianze sui social media, evidenziando quanto la comunità sia unita nel dolore per questa perdita improvvisa e tragica.

Commenti

commenti