Era risultato positivo al Covid-19 ed era monitorato all’ospedale di Firenze

 

 

Ieri pomeriggio è stato ritrovato il clochard fuggito dall’ospedale di Firenze, dove era stato sottoposto al tampone e risultato positivo al Covid-19.

L’uomo, probabilmente in treno, era riuscito ad arrivare a Napoli ma, suo malgrado, è stato subito riconosciuto grazie alla nota diffusa a tutte le forze dell’ordine.

Gli agenti lo hanno rintracciato in Via Calata Ponte di Casanova e dopo una corsa di qualche centinaio di metri, il senzatetto è stato bloccato.

Subito, le forze dell’ordine hanno allertato i sanitari e un’ambulanza che hanno trasportato d’urgenza l’uomo all’ospedale Cotugno di Napoli, dove sarà sottoposto ad un secondo tampone.

Laura Barbato

Commenti

commenti