In Campania i dati, però, sembrano incoraggianti

 

Nel campo rom di Scampia, nei pressi della Circumvallazione esterna, è risultata positiva una ragazza.
La diciassettenne risulta essere asintomatica e la sua condizione sarebbe ancora più a rischio a causa della gravidanza.
Dovranno essere individuate e isolate le persone entrate in contatto con la ragazza per evitare un nuovo focolaio.
Nella giornata di ieri, però, si è registrato un calo dei contagi ma in Italia continuano ad aumentare le vittime a causa dei continui spostamenti e del poco rispetto delle norme anticontagio.
Ieri stando al bollettino nazionale diramato dall’ Unità di crisi sono 114 i nuovi contagiati in calo rispetto ai 169 del giorno prima, le vittime sono 17 in aumento rispetto alle 13 del giorno prima.
Sono intanto aumentati i guariti che sono 335 in aumento rispetto ai 178 del giorno prima.

Teresa Barbato

Commenti

commenti