Un uomo si impicca a Sant’Antimo

È morto decidendo di suicidarsi: così è finito un uomo di 66 anni di Sant’Antimo.

Il suo corpo è stato trovato impiccato nella sua stessa abitazione in Via Benedetto Croce.

A trovarlo alcuni suoi parenti: l’uomo era legato per il collo da una fune.

Inutili sono stati i soccorsi dei familiari che, disperatamente, hanno tentato di slegare la corda e rianimare il malcapitato.

Per l’uomo, però, non c’era già nulla da fare.

Restano ancora ignote le cause di questo gesto disperato; in atto tutte le indagini del caso.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti