Si sta diffondendo tra i giovani una nuova moda: quella di travestirsi dal personaggio di Samara del film horror “The ring” con lo scopo di spaventare i passanti.

Nel Rione Salicelle ad Afragola, però, lo scherzo non è andato a buon fine: una giovane, infatti, si è imbattuta in un gruppo di ragazzi ed è stata aggredita prima verbalmente e poi con calci e pugni.

Sul posto sono accorse le forze dell’ordine ma “Samara” era già stata aggredita.

Il fenomeno si sta diffondendo in molte zone d’Italia: uno degli ultimi avvistamenti risale a Catania, dove la ragazza ha rischiato il linciaggio, evitato dal celere intervento delle forze dell’ordine.

Laura Barbato

Commenti

commenti