Le donne sono state sorprese con oltre 40 capi d’abbigliamento nel passeggino

 

Nel tardo pomeriggio di Giovedì 9 Luglio, due donne di venti e trentun’anni originarie di Napoli, sono state fermate e denunciate per furto dai poliziotti di Nola.

Il motivo della denuncia da parte delle Forze dell’Ordine è che le due donne avevano nel passeggino che portavano con sè, ben 40 abiti nascosti, rubati al Vulcano Buono di Nola, per il valore di 980 euro.

Le due, sono state smascherate durante un controllo di routine effettuato dai poliziotti che le hanno scoperte, denunciate e infine hanno restituito la merce, con ancora le placche antitaccheggio, ai negozianti.

 

 

Commenti

commenti