La piccola Rosanna, la bambina melitese affetta sin dalla nascita da una grave malattia genetica, che può essere curata solo attraverso la somministrazione del costoso farmaco Zolgesma, ha finalmente ricevuto nella giornata di ieri il farmaco.
Ad annunciarlo sono stati i genitori che hanno pubblicato sui social una lunga lettera:
“Quando diventi genitore ti assalgono mille paure.
Metti al mondo una vita che vale più della tua. Ogni minima cosa ti preoccupa… un raffreddore,un po’ di febbre… tutto ti spaventa.
Quando poi metti al mondo una vita,che tutti dicono già segnata,una vita alla quale resta recitare un copione già scritto e riscritto,lì la tua vita si ferma.

Non avresti mai voluto ,che la persona a cui tieni di più al mondo, per la quale daresti la tua stessa vita, potesse star male,di un male che non si avvicina minimamente a una febbre o a un semplice raffreddore.

Non avresti mai voluto sentire certe parole, parole che ancora fanno male al cuore.Allora devi scegliere cosa fare: o ti lasci andare o vai avanti e combatti con tutte le tue forze per crearle un futuro migliore.

Amore mio io non so cosa accadrà, non so come sarà la tua vita,la nostra vita,ma posso assicurarti che fino a quando ci saremo noi, sarà una bella vita, fatta di felicità e sorrisi,quelli che fanno esplodere il cuore.Il destino ha voluto che tu combattessi fin da piccola ,per ciò che ti spetta di diritto:una vita normale fatta di semplice quotidianità.

Fin da subito hai dimostrato la tua forza e ,tra un pianto e un capriccio,come una vera guerriera hai lottato e continui a farlo e hai vinto, si hai vinto tu! Quanto abbiamo desiderato questo giorno,quanto abbiamo pregato nella tua rinascita ,in una vita nuova e questo te lo auguriamo prima di ogni cosa. La tua mamma e il tuo papà faranno l’ impossibile per renderti la vita meno pesante e sogniamo di accompagnarti per mano in ogni tuo successo,insieme a tutti coloro che ti amano davvero tanto e te lo dimostrano tutti i giorni.La nostra famiglia,che con tutto l’amore possibile ,riserva per te un posto importante è speciale nel cuore ,fino a diventare il centro di tutto il mondo,tutto ciò che di più importante possa esistere, gli amici di sempre,un’altra famiglia ,che insieme a noi hanno pianto e riso,che ci hanno creduto e ci hanno dato una mano a lottare e i tuoi nuovi amici,e ne sono davvero tanti credimi,che appena saputo la tua storia ci hanno sostenuto e aiutati dimostrandoci tanto affetto!
Ti auguriamo una vita nuova,fatta di discese mozzafiato,dalle quali vedere il mare limpido e infinito, come spero infiniti siano i tuoi sogni, perché amore nostro ce L hai insegnato tu..
NULLA È IMPOSSIBILE A DIO
13-05-2021 Rosanna riceve Zolgensma

Adesso bisogna solo aspettare che il farmaco faccia il suo corso così da vedere la piccola guerriera giocare e divertirsi con i bambini della sua età.

 

 

Teresa Barbato

Commenti

commenti