Accoltellati due 16enni a Qualiano mentre erano al Luna Park, la causa uno sguardo di troppo

Un Luna Park ambulante in via Salicelle a Qualiano è diventato teatro di una rissa tra adolescenti nella serata di ieri.

Quello che doveva essere un sabato sera all’insegna del divertimento sulle giostre si è trasformato in un evento increscioso che vede protagonisti due gruppi di adolescenti e fa registrare un bollettino di sangue piuttosto grave con due 16enni finiti in ospedale per accoltellamento.

Secondo prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri della tenenza di Giugliano arrivati sul posto, sembrerebbe che i due, in compagnia di altri amici, avrebbero litigato con un altro gruppo di ragazzini probabilmente per uno “sguardo di troppo”.

Una cosa piuttosto futile se non fosse che la situazione è degenerata in pochissimi minuti allorquando sono comparsi i coltelli e sferrati i fendenti contro i due 16enni.

I ragazzi feriti sono stati subito trasportati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuliano” di Giugliano: il primo presentava una ferita da arma da taglio al braccio mentre l’altro aveva svariate lesioni sia al gluteo che alla schiena.

A causa delle ferite non gravi, i due 16enni sono stati dimessi già in serata con una prognosi di 10 giorni.

Continuano, però, le indagini dei carabinieri in collaborazione con la stazione di Qualiano per ricostruire la vicenda ed individuare gli aggressori e i responsabili del gesto violento.

Foto dal web

Marianna Di Donna

 

Commenti

commenti