La spiaggia e il Parco Sommerso della Gaiola erano stati chiusi a marzo a causa del lockdown del Coronavirus

Venerdì 3 luglio riaprirà la spiaggia del parco naturale della Gaiola ma sarà necessaria la prenotazione con l’App, scaricabile dal sito del Comune.
Sarà possibile l’ingresso per 150 posti al giorno divisi su due turni di mattina (9-13) e pomeriggio (14-18), con chiusura alle 19.
È quanto prevede il protocollo d’intesa tra il Comune di Napoli, il Parco Sommerso di Gaiola, ente gestore del Parco, l’Autorità Portuale ed i Carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio Culturale.

Commenti

commenti