Il 46enne girava armato di tutto punto per il rione Salicelle ad Afragola

Un 46enne di Afragola con precedenti di polizia, anche piuttosto gravi, è stato arrestato in tarda serata ad Afragola nel rione Salicelle per porto in luogo pubblico di arma tipo clandestina e denunciato per ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere.

L’operazione è stata condotta dagli agenti del Commissariato di Afragola che, nell’ambito dei servizi predisposti al controllo sul territorio, nel transitare in via Salicelle, hanno notato un uomo intendo a camminare liberamente mentre impugnava un coltello.

Secondo gli agenti, alla vista della gazzella, l’uomo avrebbe tentato di scappare nel tentativo vano di eludere il controllo. I poliziotti , prontamente, hanno raggiunto e bloccato l’indagato. A seguito della perquisizione, questi hanno rinvenuto, occultata in una tasca del giubbotto, una revolver calibro 380, 9 mm marca Bruni ed ancora, in una tasca dei pantaloni 5 coltelli di lunghezza tra i 14 e i 15 cm.

Il 46enne aveva con sé anche un borsello contenente 5 orologi probabile conseguenza di un furto commesso poco prima.

Foto dal web

Marianna Di Donna

 

 

 

Commenti

commenti