Spett.le Melitonline,

In nome e per conto della società Alfonsino s.r.l., in persona del l.r.p.t., sono qui a chiedere la rettifica dell’articolo pubblicato in data 27 Marzo 2021 a firma della giornalista Laura Barbato dal titolo:
“Alfonsino down. L’app vittima di un attacco informatico”.
“Si comunica, infatti, che alcuno attacco informatico è stato subito.
Invero, dopo aver svolto le opportune verifiche interne, si è evinto che i disservizi registrati nella serata di ieri sono imputabili ad un sovraccarico dei nostri server, generato da un numero estremamente elevato di richieste che ha mandato in down i nostri sistemi.
I nostri tecnici in circa 120 minuti, hanno prontamente ripristinato gli apparati, rendendo possibile il delivery di migliaia di ordinazioni in sospeso, regolarmente consegnate.
L’episodio non ha compromesso in nessun modo i dati dei nostri utenti. L’avvenimento ha interessato tutte le nove regioni italiane in cui il servizio è attivo.
Inoltre, gli ordini pagati in anticipo e non consegnati nella serata di ieri 27 Marzo 2021, verranno regolarmente rimborsati entro le prossime 24 ore.
Le richieste di assistenza inviate al nostro customer service: [email protected], sono tutte in fase di elaborazione.”
Pertanto si chiede la pubblicazione di quanto tutto sopra detto, a totale rettifica del precedente Vs articolo pubblicato.
Certi del cortese e gentile riscontro, l’occasione è gradita per porgere
Cordiali saluti
Emanuele Pappagallo
Chief Legal Officer
www.alfonsino.delivery
“Il Delivery Italiano”

Commenti

commenti