Campania blindata: saranno ammessi solo spostamenti motivati da comprovate necessità fino al 14 aprile

 

Prorogato il divieto di uscire dalle proprie abitazioni fino al 14 aprile nella Regione Campania: è quanto riportato nell’ordinanza pubblicata sul Burc.

Si tratta di un’altra misura per contenere il contagio del Covid-19, nonostante i numeri stiano iniziando a migliorare.

Come per il decreto nazionale, saranno ammessi spostamenti temporanei e individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, ovvero per situazioni di necessità o motivi di salute. È consentita la presenza di un accompagnatore nel caso di spostamento per motivi di salute, se lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità. Non è consentita l’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Per i trasgressori è previsto l’obbligo di segnalazione al Dipartimento di prevenzione dell’Asl e la misura dell’isolamento fiduciario nella propria abitazione per per 14 giorni, con obbligo di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

Laura Barbato

Commenti

commenti