Giovane coppia arrestata a Qualiano per spaccio di droga e furto di energia elettrica

Nel corso di un blitz dei carabinieri a Qualiano è stata arrestata una coppia di giovani sposi per spaccio di droga e furto di energia elettrica.

Entrambi gli arrestati, 32 e 33 anni, erano già noti alle forze dell’ordine per reati equipollenti.

Nel corso del blitz anti-droga, oltre all’accertamento del reato di spaccio, i carabinieri, durante la perquisizione dell’appartamento, si sono accorti che il contatore dell’energia elettrica era stato manomesso per essere collegato direttamente con la cabina presente in strada.

Nell’abitazione sono state ritrovate 10 dosi di cocaina e 3 stecchette di hashish pronte per la vendita. e circa 2250 euro in banconote, quasi sicuramente, provenienti da una vendita precedente.

La donna si trova attualmente agli arresti domiciliari, mentre suo marito è stato trasferito al carcere di Poggioreale.

Foto dal web

Commenti

commenti