"/>

Presentato a Forcella il nuovo libro di Maura Messina

La giovane autrice, guarita dal cancro nella Terra dei Fuochi, alla sua seconda esperienza letteraria

Dopo il successo del suo primo libro, Diario di una kemionauta, in cui l’autrice, Maura Messina,  racconta la personale esperienza, vissuta per sconfiggere il cancro nella Terra dei Fuochi, dove vive e lavora, ha presentato il suo secondo romanzo, pubblicato da Homo Sapiens: “4891 – la speranza del viaggio”.  L’incontro è avvenuto presso la biblioteca Annalisa Durante, a Forcella, nel centro storico di Napoli.

Numerosi gli intervenuti alla presentazione, tra cui l’editore Aldo Putignano, lo scrittore Paquito Catanzaro, l’attore Gennaro Falconetti. Assieme alla famiglia, c’erano gli amici della giovane scrittrice ed i rappresentanti di associazioni del territorio.

Il “viaggio” di Maura è avvenuto tra i colori dei suoi disegni, esposti al pubblico, nuovamente protagonisti nelle pagine di 4891, gli anni immaginari del pianeta, dove l’autrice conduce i suoi affezionati lettori.

C.S.

Presentato a Forcella il nuovo libro di Maura Messina

Commenti

commenti