Il ragazzo è stato arrestato mentre era al pronto soccorso

Un ragazzo ventisettenne è stato arrestato nel pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano domenica sera.

È accusato di aver accoltellato un altro giovane a Monteruscello.

Il giovane giuglianese si trovava proprio al pronto soccorso per farsi medicare la mano, probabilmente sarebbe rimasto ferito nel corso dell’accoltellamento.

Contemporaneamente, al pronto soccorso dell’ospedale La Schiana di Pozzuoli arrivava un altro ragazzo che riferiva di aver subito un’aggressione fuori dalla sua casa di Monteruscello proprio da un giovane che maneggiava un coltello.

Sottoposto al fermo dal presidio di polizia presente nell’ospedale di Giugliano, il giovane aveva ancora addosso il coltello utilizzato, un’arma lunga circa 27 cm.

Le indagini proseguiranno per accertare le cause del gesto.

Marianna Di Donna

Commenti

commenti