Accolto con tanto di lancio di pomodori

 

La visita di Salvini a Torre del Greco è durata circa 5 minuti, difatti il leader della Lega ha dovuto interrompere il suo tour in vista delle elezioni del 20 e 21 Settembre nella cittadina alle pendici del Vesuvio.

Il motivo dell’interruzione è che il politico è stato “accolto” dai cittadini con fischi, insulti e lancio di pomodori.

Per questo, è stato consigliato a Salvini e alla sua squadra, di allontanarsi da Largo Santissimo, ove da programma aveva una visita e dirigersi direttamente al gazebo dove erano presenti già gli attivisti locali.

lega salvini

Commenti

commenti