Il Melito vince e convince nell’esordio all’ex Comunale: riagganciato il secondo posto in classifica

Il Melito Calcio festeggia con una vittoria l’esordio stagionale al Mimmo Marrone. Quattro reti siglate tra il primo tempo e l’inizio del secondo consentono agli uomini di mister Pelliccia di terminare la partita col pilota automatico, pemettendosi il “lusso” di sbagliare anche un calcio di rigore nel finale. Contro il Napoli Nord, i bianco-azzurri dominano e riagganciano al secondo posto in classifica il Qualiano a 41 punti, atteso domani dallo scontro diretto con il Real Virtus Baia. L’obiettivo playoff nel girone B del campionato di Prima Categoria si fa sempre più concreto. 

Quattro gol, quindici risultati utili consecutivi, otto vittorie consecutive: sono solo alcuni dei numeri che ben descrivono la forza della squadra del direttore Zampini. A siglare il poker contro la squadra villaricchese sono stati Antonio Pengue, Richard Grobelna (doppietta) e Salvatore Coppetta. Gira bene la squadra di Mister Pelliccia che ha risolto velocemente l’impegno contro il Napoli Nord, dimostrando come i numeri conseguiti in questo campionato non siano un caso, ma frutto di lavoro e programmazione. Archiviata la pratica Napoli Nord, è già tempo di pensare alla prossima sfida contro il Lacco Ameno, sabato pomeriggio, in trasferta sull’isola di Ischia. 

Commenti

commenti