È melitese Carmela Iorio, una delle vincitrici della diciassettesima edizione del “Pizza World Cup” svoltasi nei giorni 8-9 ottobre 2019 presso il Pala 2 PalaCavicchi di Roma Ciampino, organizzata dall’Unione Pizzaioli Tradizionali e Ristoratori.

Una delle più grandi realtà del mondo della pizza, fondata nel 1998 da Alfredo Folliero, garantisce un perfetto connubio tra qualità, innovazione e tradizione.  Da oltre trenta anni si pone alla ricerca di nuovi professionisti che siano in grado di ideare un prodotto di qualità che tenga però conto della tradizione.

Due giorni di intense competizioni e sfide sia pratiche che scritte suddivise in 18 batterie, per 350 pizzaioli provenienti da ogni parte del mondo.

Presidente di giuria la chef stellata Flavia Ferraro e alcuni tra i più famosi “Maestri  pizzaioli” campani come Luciano Sorbillo, Mario e Augusto Folliero, ed altri volti noti non solo del mondo della ristorazione ma anche dei media e dello spettacolo.

Per la categoria “Pizza Fritta”, porta a casa il premio la pizzeria melitese “Iorio”, realizzando una pizza /calzone a tema libero.

“Dopo tanti sacrifici, studio e impegno sono riuscita ad ottenere questo titolo” afferma Carmela, la quale aggiunge “Quando ho sentito pronunciare il mio nome e quello della mia pizzeria tra quello dei vincitori, per poco non svenivo”.

Carmela e la sua pizzeria sono la testimonianza che la costanza e il duro lavoro premiano, che si può sognare in grande e arrivare lontano, anche partendo da una realtà piccola come quella melitese.

In onore di questo titolo, la pizzeria “Iorio” ed il suo staff, saranno lieti di ospitarvi, il 21 Ottobre , all’evento che organizzerà nella suddetta struttura, presso Via Salvatore di Giacomo 70 alle  20:45.

Commenti

commenti