Alcuni continuano a non rispettare le regole

 

Le Forze dell’Ordine in questi giorni sono state occupate in diverse operazioni di controllo del territorio: a Secondigliano un locale è stato chiuso per 5 giorni poichè all’interno vi erano 6 persone senza mascherina che giocavano a carte oltre l’orario consentito: sanzionati tutti, denunciato il gestore dell’attività commerciale.

Al Centro Direzionale, invece, le Forze dell’Ordine hanno arrestato un marocchino che voleva estorcere del danaro ad un vecchietto, dichiarandosi parcheggiatore.

Operazioni di controllo da parte delle Forze dell'Ordine su tutto il territorio del napoletano: arresti, denunce e sanzioni

 

Commenti

commenti