“Ho dato mandato alla task force regionale di accelerare le procedure di messa in produzione da parte delle aziende di mascherine per bambini”, ha affermato il Presidente della Regione Campania

 

 

Dopo la consegna di 4 milioni e mezzo di mascherine per tutte le famiglie campane, è partita anche quella per oltre 1 milione e 250 mila mascherine per i più piccoli, dai 4 ai 16 anni.

“Abbiamo voluto iniziare questa ulteriore distribuzione dai 200 bambini degli istituti Smaldone di Napoli e Salerno che si prendono cura di minori sordomuti e in alcuni casi anche ciechi dalla nascita”, ha affermato il Presidente De Luca, “soprattutto in questo momento, dobbiamo tutelare in primo luogo i più deboli. In aggiunta alle mascherine già in distribuzione ai cittadini della Campania, ho dato mandato alla task force regionale di accelerare le procedure di messa in produzione da parte delle aziende di mascherine per bambini, per renderle disponibili per le famiglie già in avvio della Fase II”, conclude De Luca.

 

Commenti

commenti