Una vera e propria psicosi da Covid

Nel pomeriggio di domenica 20 Settembre, mentre avvenivano le operazioni di voto, una scrutinatrice non si è sentita bene: pertanto sono state sospese le votazioni.

Subito sono scattate le procedure di sicurezza.

La donna è stata trasportata in ospedale per effettuare il test del tampone rapido che ha dato esito negativo.

Le votazioni sono riprese intorno alle ore 19,00.Elezioni 2020 referendum e regionali Affluenza alle urne ore 23.00

 

 

Commenti

commenti