E’ successo ieri

 

Ha salutato per l’ultima volta la figlia di 15 anni e si e poi gettata nel vuoto dal quarto piano del condominio dove risiedeva, togliendosi la vita: così in una calda domenica di fine luglio, si è spenta una donna, una madre, di 47 anni di Via Arenaccia a Napoli.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il tutto sarebbe avvenuto dinanzi agli occhi increduli della figlia.

Sul posto sono arrivate immediatamente due ambulanze e le forze dell’ordine.

Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare.

Sono in corso le indagini per capire il motivo del suicidio.

 

Commenti

commenti