Decisivo l’intervento dei carabinieri

E’ stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di ricettazione, il titolare di un negozio a piazza Mercato a Napoli che vendeva monopattini elettrici rubati.
Le indagini sono partite dopo la denuncia da parte di un imprenditore, unico rivenditore in Campania di monopattini, che aveva appreso che i suoi articoli venivano rivenduti in un negozio ad un prezzo maggiorato.

Le Forze dell’Ordine sono intervenute prontamente e ne hanno ritrovato 21, i restanti erano stati abbandonati in via Taverna delle Brecce.

Tutti i monopattini sono stati restituiti al proprietario.

Carabinieri

Commenti

commenti